ORGANIZZAZIONE
Slider

Orari e Calendario

La scuola è aperta da lunedì  a venerdì:

  • ore 7.45 apertura
  • ore 9.15 inizio attività
  • ore 11.30 prima uscita
  • dalle ore 12.30 alle ore 13.30 seconda uscita
  • dalle ore 15.30 alle ore 16.00 chiusura

A seguire il calendario per l’A.S. 2019-2020:

  • 02/10: festa dei nonni
  • 24/10: assemblea generale e votazione dei rappresentanti
  • 01/11: chiusura per Ognissanti
  • 19/12: al pomeriggio recite di Natale presso Teatro “Don Pelle” di San Giorgio
  • Da 23/12/2019 a 06/01/2020: Vacanze natalizie
  • 25/02: carnevale, chiusura della scuola alle h. 12.00
  • Da 09/04 a 14/04: vacanze pasquali, si riapre mercoledì 15
  • 01/05: Festa del lavoro
  • 01/06 e 02/06: Festa della Repubblica e chiusura stabilita dal calendario scolastico regionale
  • 12/06: consegna dei diplomi ai bambini che andranno alla Scuola Primaria
  • 18/06 e 19/06:  recite di fine anno h. 18.00
  • 26/06: termine della scuola, chiusura h.12.00

I Tempi della Scuola

Oggi è prioritario riequilibrare i ritmi di vita dei bambini per restituire loro il tempo dell’Infanzia: “il tempo disteso, nel quale è possibile per il bambino giocare, esplorare, dialogare, osservare, ascoltare, capire, crescere con sicurezza e nella tranquillità, sentirsi padrone di sé e delle attività che sperimenta e nelle quali si esercita”.

La nostra Scuola dell’Infanzia inizia nel mese di settembre e termina a fine giugno. Durante il mese di Luglio è aperta per l’attività estiva.

È in funzione dal lunedì al venerdì dalla ore 8.00 alle ore 16.00.

Dalle ore 7.45 alle ore 8.00 si svolge un servizio di pre-accoglienza.

Organizzazione oraria della giornata

La giornata scolastica è scandita dal susseguirsi regolare dei diversi momenti che la compongono. La scansione temporale è molto importante per i bambini in quanto la sua riconoscibilità riesce a dare sicurezza e stabilità sul piano emotivo-affettivo e a rispondere ai bisogni di tutti i bambini e le bambine.

Tempo… dell’accoglienza:

  • i bambini vengono accolti in salone o nelle loro sezioni e si organizzano in situazioni di gioco negli angoli strutturati aspettando l’arrivo dei compagni.
  • l’accoglienza è il momento in cui i genitori possono entrare nell’atmosfera di sezione, conoscere lo spazio e gli amici del proprio figlio e scambiare brevi notizie ed informazioni con le insegnanti.

Tempo… dell’attività di sezione:

  • I bambini giocano in sezione negli angoli strutturati; conversano e interagiscono su argomenti spontanei o stimolati da fatti accaduti o da oggetti portati da loro stessi;  stimolati dallo sfondo integratore i bambini eseguono elaborati; dietro alle proposte didattiche svolgono attività manipolative e grafico-pittoriche; ascoltano storie e racconti; imparano canzoni, poesie e filastrocche.
  • partecipano all’attività di Religione Cattolica e/o alle attività formative.
  • partecipano alle lezioni settimanali di inglese ed educazione motoria.

Tempo… del pranzo:

  • attività educativa importante rispetto all’educazione alimentare, all’autonomia ed al comportamento.

Tempo… dell’attività pomeridiana:

  • il gioco libero nel giardino all’esterno della struttura dove possono correre e divertirsi usufruendo delle strutture ludiche, accompagnati e vigilati dalle insegnanti
  • il riposino pomeridiano, consigliato per i tre anni ma possibile anche per i più grandi che ne hanno necessità
  • le attività di intersezione meno strutturate ma comunque utili per incidere in modo più consistente sulle abilità di sviluppo dell’attenzione e dell’ascolto: attività di lettura animata, di educazione musicale, attività grafo-motorie, pittorico-espressive, nonché scientifiche (osservazioni, raccolta dati).

Tempo… dell’uscita:

  • attendendo l’arrivo dei genitori, i bambini giocano con le insegnanti in salone o in aula. Consigliamo alle famiglie di non protrarsi in giardino ad usufruire delle strutture ludiche oltre l’orario di uscita perchè non vigilati dal personale e non coperti dall’assicurazione.

Servizi

  • Segreteria: la segreteria è aperta dalle 8 alle 12.00 dal lunedì al venerdì.

La direttrice è presente in scuola dalle 9.00 alle 16.00 e riceve preferibilmente su appuntamento.

  • La scuola mette a disposizione la propria struttura il sabato per le feste di compleanno dei bambini iscritti, occorre prenotare in segreteria.
  • Nel mese di luglio la scuola organizza per i propri alunni un attività estiva chiamata “R-estate con noi” che si svolge in struttura e nella piscina comunale.

Escursioni e gite

Per i bambini di scuola materna sono previste gite, escursioni e visite guidate in base alla fascia di età.

Nel mese di maggio viene organizzata la “gita con le famiglie”.

Aspetti organizzativi

Iscrizioni

Le domande di iscrizioni alla scuola dell’infanzia vengono presentate solitamente nel mese di gennaio.

Se si desidera si può visitare la scuola  e prendere informazioni previo appuntamento telefonico oppure scaricare il modulo nell’apposita sezione e consegnarlo compilato in segreteria.

Possono essere iscritti alla scuola dell’infanzia i bambini che compiono i 3 anni di età entro il 30 di aprile dell’anno scolastico di riferimento.

Gruppo di lavoro

Nella Scuola operano:

5 insegnanti a tempo pieno (32 ore settimanali)

3 insegnanti a part time (1 per 25 settimanali e 2 per 30 ore settimanali)

1 insegnante di lingua inglese del British Institute

1 insegnante di Educazione motoria

1 coordinatrice didattica/ insegnante specialista di religione cattolica

1 segretaria

3 inservienti

1 cuoca

Forme e luoghi di strutturazione delle decisioni

  • Presidente: responsabile economico e giuridico della Scuola dell’Infanzia.
  • Coordinatrice didattica: ha la funzione di coordinare, promuovere, verificare e valutare tutto il servizio educativo e didattico della Scuola
  • Collegio docenti: le insegnanti, riunite in collegio, concordano le mete del progetto educativo, confrontano metodi ed esiti del lavoro, approfondiscono ed aggiornano la propria preparazione professionale e scambiano esperienze, formano le sezioni, verificano le attività realizzate, sia di sezione che di intersezione
  • Rappresentanti di sezione: sono eletti dai genitori della sezione e si incontrano due volte l’anno offrendosi come raccordo per decisioni e comunicazioni scuola-famiglia e viceversa
  • Consiglio d’amministrazione: amministra le risorse economiche della Scuola, valuta le richieste didattiche – educative e l’assunzione del personale docente e ausiliario. Approva annualmente il calendario scolastico, le uscite, le gite. Formula una previsione di bilancio per l’anno in corso.
Scroll to Top